I migliori forni a microonde: Recensioni e suggerimenti su come sceglierne uno

Lo sviluppo tecnologico ha messo a disposizione dispositivi utili come il microonde, che permettono di cuocere o riscaldare le pietanze in un tempo davvero breve. Grazie a questo articolo potrete infatti preparare anche le verdure oppure piatti più complicati, come una pizza o una bella torta.

Il vantaggio delle dimensioni contenute diventa un contro solo quando si vogliono realizzare porzioni più grandi o sostanziose: in caso contrario avrete un grande guadagno di spazio in cucina, con tutti i pregi di un prodotto funzionale.

Andiamo ad analizzare quale sono i modelli più validi di forno a microonde esterno e da incasso, tra quelli proposti dal web.

I migliori forni a microonde esterni

Cecotec 01367

Daewoo KOG-8A07

Samsung MC28H5015CS

Cecotec 01367

Daewoo KOG-8A07

Samsung MC28H5015CS

Di base e conveniente

Fascia media

Per i più esigenti

PRO

Design accattivante

Costo contenuto

Capacità di 20 litri

6 livelli di potenza

Design accattivante

Costo contenuto

Capacità di 20 litri

6 livelli di potenza

Funzione yogurt e lievitazione

Capacità di 28 litri

Display digitale

15 livelli di potenza

 

CONTRO

Prestazioni non sempre all’altezza

Manuale non molto preciso

Eccessivamente rumoroso

Ventilazione poco efficiente

Fragile

VALUTAZIONE

Un articolo che ci piace per il suo buon rapporto qualità/prezzo

Questo microonde offre funzioni aggiuntive con un piccolo sovrapprezzo, garantendovi ottimi risultati

Se siete disposti a impiegare una cifra maggiore per il forno a microonde dei vostri sogni, probabilmente quello di Samsung soddisferà questa esigenza.

VEDERE IL PREZZO

VEDERE IL PREZZO

VEDERE IL PREZZO

Recensione: Cecotec 01367

Potenza assorbita: 700 W | Volume: 20 litri | Numero di livelli di potenza delle microonde: 6 | Dimensioni: 36 x 45,5 x26 cm | Peso: 10,5 kg | Colore: nero

PRO:

  • Bel design
  • Basso costo
  • Capacità di 20 litri
  • 6 livelli di potenza

CONTRO:

  • Prestazioni non elevate

Coniugare il design alla convenienza è possibile se si intende scegliere un prodotto come il microonde di Cecotech. Questo articolo riuscirà infatti ad aggiungere un tocco in più alla vostra cucina, grazie alla sua linea elegante dovuta al colore nero che prevale nella parte esterna.

Molto valida la capacità di 20 litri, che permette di cuocere tutti gli alimenti che si desidera. I sei livelli di potenza consentono invece di scaldare semplicemente mentre la funzione di scongelamento rende i cibi pronti da cucinare in meno tempo.

La potenza di 700 watt non è però sempre così valida da consentirvi di preparare tutte le ricette che desiderate. Molto utile anche il timer da 30 minuti e il segnale che avvisa quando la cottura è terminata. Il prezzo molto basso rende quest’offerta ancora più appetibile per tutti i budget.

Vedere il prezzo >>

Recensione: Daewoo KOG-8A07

Potenza assorbita: 800 W | Volume: 23 litri | Numero di livelli di potenza delle microonde: 7 | Dimensioni: 36,6 x 46,5 x 28,7 cm | Peso: 12,7 kg | Colore: nero

PRO:

  • Piatto crisp
  • 7 livelli di potenza
  • Griglia al quarzo
  • Semplice da usare

CONTRO:

  • Manuale non molto preciso
  • Molto rumoroso

Il microonde di Daewoo è quello che si dice un prodotto che permette di spendere il giusto per delle prestazioni efficienti. Chi cerca infatti un articolo di fascia media sarà contento delle sue funzioni in rapporto alla cifra da spendere.

Il suo punto di forza è il piatto crisp che permette di cuocere pietanze più croccanti come le patatine. La combinazione con il grill aiuta anche nella realizzazione di grigliate di carne o verdure. Potrete usufruire dei 7 livelli di potenza per ottenere la cottura desiderata nel tempo necessario.

Il microonde sembra molto semplice da usare anche se il manuale non fornisce indicazioni molto precise, per cui non è sempre facile stabilire il corretto funzionamento delle manopole. Inoltre è abbastanza rumoroso quando è in moto.

Vedere il prezzo >>

Recensione: Samsung MC28H5015CS

Potenza assorbita: 900 W | Volume: 28 litri | Numero di livelli di potenza delle microonde: 15 | Dimensioni: 51,7 x 47,6 x 31 cm | Peso: 17,5 kg | Colore: nero/grigio

PRO:

  • Funzione yogurt e lievitazione
  • Capacità di 28 litri
  • Display digitale
  • 15 livelli di potenza

CONTRO:

  • Ventilazione inefficiente
  • Fragile

Se siete disposti a impiegare una cifra maggiore per il forno a microonde dei vostri sogni, probabilmente quello di Samsung soddisferà questa esigenza. Non solo per la sua capacità di ben 28 litri, ma anche per le sue tante funzioni, che ne consentono un impiego a 360 gradi.

Grazie alla funzione yogurt, per esempio, potrete facilmente preparare la quantità che desiderate in casa, senza doverla acquistare dal supermercato. L’uso è davvero molto semplice grazie al display digitale, che consente di selezionare le diverse impostazioni.

La funzione di ventilazione, che dovrebbe essere il punto di forza, però appare inefficiente, in quanto la ventola tende a sporcarsi troppo. Alcune parti, inoltre, appaiono fragili ed è necessario trattarle con cura, per non rovinare il microonde.

Vedere il prezzo >>

back to menu ↑

I migliori forni a microonde da incasso

Klarstein 10028202

Bosch HMT75M654

Whirlpool Europe PH AMW509IX

Klarstein 10028202

Bosch HMT75M654

Whirlpool Europe PH AMW509IX

Di base e conveniente

Fascia media

Per i più esigenti

PRO

Funzione griglia

8 programmi automatici

Display LCD

Prezzo basso

 

Programmi automatici

Display digitale

Materiali solidi

 

Scongelamento rapido

Piatto Crisp

Funzione ventilata

Materiali di qualità

 

CONTRO

Assenza funzione scongelamento

Mancanza del grill

Costo molto elevato

VALUTAZIONE

Un prodotto economico che, con la sua linea, permette di rendere ancora più moderna la vostra cucina

Un articolo che può essere montato su un pensile e aiutarvi a guadagnare spazio in cucina

Questo microonde da incasso è pensato per offrire le migliori prestazioni e aiutarvi a realizzare tutti i piatti che desiderate

VEDERE IL PREZZO

VEDERE IL PREZZO

VEDERE IL PREZZO

Recensione: Klarstein 10028202

Potenza assorbita: 800 W | Volume: 23 litri | Numero di livelli di potenza delle microonde: 5 | Dimensioni: 48,5 × 28 × 38 cm | Peso: 12 kg | Colore: grigio

PRO:

  • Funzione griglia
  • 8 programmi automatici
  • Display LCD
  • Prezzo basso

CONTRO:

  • Assenza funzione scongelamento

Un forno a microonde da incasso aiuta sicuramente a non occupare troppo spazio in cucina: quello di Klarstein ha anche il vantaggio di avere un costo basso a portata di tutte le tasche. Si tratta di un modello dotato di display LCD, quindi semplice da usare anche per chi non ha dimestichezza con la tecnologia.

Gli 8 programmi automatici permettono di realizzare ogni tipo di piatto, anche se manca la funzione di scongelamento, che in modelli del genere è abbastanza importante. La griglia è indispensabile per le carni e le verdure, che potranno essere così pronte in meno tempo.

Un occhio merita anche la linea, in color acciaio satinato, ideale per chi desidera arricchire la propria cucina di un accento moderno.

Vedere il prezzo >>

Recensione: Bosch HMT75M654

Potenza assorbita: 800 W | Volume: 20 litri | Numero di livelli di potenza delle microonde: 5 | Dimensioni: 31,7 x 59,4 x 38,2 cm | Peso: 16 kg | Colore: grigio/nero

PRO:

  • Programmi automatici
  • Display digitale
  • Materiali solidi

CONTRO:

  • Mancanza grill

Se state cercando un forno a microonde da montare su un pensile, quello di Bosch può essere proprio l’ideale. Il marchio è già sinonimo di qualità ed è anche per questo che il prezzo è un po’ più alto della media, data la bontà dei materiali e delle finiture.

Questo prodotto aiuta a semplificarvi la vita, grazie al suo display digitale facilmente programmabile con tutte le funzioni che include: purtroppo però non c’è il grill, elemento per molti indispensabile. È invece presente quella di scongelamento, oltre ai 5 livelli di potenza.

Uno sguardo merita anche la linea moderna, che abbina il color acciaio al nero, rendendolo un oggetto compatibile con diversi tipi di cucine.

Vedere il prezzo >>

Recensione: Whirlpool Europe PH AMW509IX

Potenza assorbita: 900 W | Volume: 40 litri | Dimensioni: 45 x 56 x 55 cm | Peso: 31,3 kg | Colore: argento

PRO:

  • Scongelamento rapido
  • Piatto Crisp
  • Funzione ventilata
  • Materiali di qualità

CONTRO:

  • Costo molto elevato

Chi non ha particolari problemi a spendere pur di avere un elettrodomestico di qualità, non potrà rinunciare a quello di Whirlpool Europe, anche se particolarmente caro. Questo microonde da incasso è infatti molto ricco di funzioni, tanto che è possibile davvero preparare qualsiasi tipo di pietanza senza alcun problema.

Ciò è possibile anche grazie alla capienza interna di 40 litri, che ne consente l’uso proprio come un forno tradizionale. Utili lo scongelamento rapido e il piatto crisp, per risultati croccanti, e il grill a infrarossi.

Il display digitale rende la gestione delle funzioni più semplice e intuitiva: potrete utilizzarlo tutte le volte che volete, in quanto i materiali ne garantiscono la resistenza.

Vedere il prezzo >>

back to menu ↑

Come scegliere un forno a microonde

La mancanza di tempo nella preparazione di alcune semplici pietanze porta molti utenti a decidere di selezionare un forno a microonde. Questi dispositivi infatti consentono non solo di scongelare gli alimenti, ma anche di cuocere con aria calda, vapore e grigliare verdure e carne.

I modelli presenti in commercio sono essenzialmente due: quelli indipendenti, che possono essere messi sul piano della cucina e non hanno bisogno di essere montati in un mobile, e quelli da incasso, che invece permettono di guadagnare spazio in cucina.

Accertarsi che gli standard di sicurezza siano rispettati è un elemento molto importante, non solo per se stessi ma anche in caso di presenza di bambini in casa.

Quale modello selezionare e dove collocarlo

Certamente il primo criterio da seguire per scegliere il giusto forno a microonde è di valutare lo spazio a disposizione in cucina. Subito dopo è invece necessario considerare il proprio budget, per capire fino a che punto spingersi con la spesa.

Forni a microonde indipendenti

Questi modelli hanno il grande vantaggio di poter essere collocati davvero dovunque: se non avete grande spazio vicino ai fornelli, potrete anche porli sulla lavatrice o su un tavolo, senza dover sacrificare altri elettrodomestici importanti.

Un altro aspetto molto positivo sta nel prezzo, davvero contenuto, di questi prodotti che non comportano un budget elevato.

Forni a microonde da incasso

Chi desidera vivere al meglio la propria cucina e avere meno elementi in giro, può optare per un modello da incasso, che sicuramente permetterà di ottimizzare lo spazio a disposizione.

Il costo sarà sicuramente più elevato di quello di un modello portatile, ma con il vantaggio di poter selezionare quello che meglio si abbini al resto della mobilia.

Attenzione: Un aspetto da tenere fortemente in considerazione è la ventilazione di questi elettrodomestici, che è l’unico elemento che ne assicura un funzionamento continuo e senza alcun tipo di problemi. Verificate quindi che non ci siano impedimenti che rendano la ventola meno efficace.

Le caratteristiche indispensabili

Ci sono alcune caratteristiche che non possono mancare nel forno a microonde più indicato per voi. Andiamo a vedere insieme quali sono.

La capacità

Solitamente la capacità interna di un prodotto del genere varia tra i 15 e i 45 litri. Come stabilire quale sia quella giusta per voi? Considerate l’uso che ne dovrete fare e soprattutto le quantità di pietanze che dovrete preparare. Per una singola persona vanno bene i 15 litri, mentre per una famiglia media è preferibile aggirarsi attorno ai 20-25 litri.

Consumo di energia elettrica

La potenza di un forno a microonde ne determina anche l’efficienza. Per questa ragione, vi consigliamo di non scendere al di sotto dei 1000 watt se volete ottenere buoni risultati. È inoltre importante considerare anche quella della funzione grill, ove presente, che è indicata separatamente e che comporta consumi aggiuntivi. Ecco perché è necessario che il modello scelto abbia diversi livelli di impostazione, così da selezionare la potenza in base alla pietanza e alle reali esigenze.

La sicurezza

Un elemento dal quale non si può assolutamente prescindere è la presenza di sistemi di sicurezza, che garantiscano l’incolumità dei vostri figli davanti a prodotti del genere. Indispensabile allora il blocco per bambini, che non potranno mettere in funzione il microonde quando impostate questo sistema.

 Le funzioni principali

Quali sono quelle che non possono assolutamente mancare nel modello da scegliere?

  • Steam ovvero la possibilità di usare il vapore, per una cottura più sana
  • Scongelamento , rapido o meno, degli alimenti
  • Programmi automatici che consentano di risparmiare tempo
  • Avvio ritardato
  • Timer
  • Programmi ECO che permettano di risparmiare sui consumi di energia

Se si è disposti a spendere un po’ di più, la presenza del piatto Crisp sarà ideale qualora si vogliano realizzare pietanze più croccanti.

La comodità

Per garantire il vostro comfort è necessario che operiate una scelta anche su un modello manuale o con display, a seconda delle vostre esigenze. Il primo tipo è da preferire se non avete molta dimestichezza con la tecnologia, perché basterà girare delle manopole per impostare temperatura di cottura e tempo.

Il secondo tipo invece garantisce una maggiore velocità, perché grazie al display sarà possibile regolare velocemente le varie funzioni, premendo qualche pulsante.

Un altro aspetto da considerare è l’apertura della porta: un modello più piccolo ne ha solitamente una laterale mentre uno più capiente può avere uno sportello abbassabile, come un forno a gas, che permette di inserirvi meglio le pietanze più grandi.